Gerarchie Angeliche

10.04.2018

La tradizione giudaico-cristiana riconosce 72 entità angeliche, in rappresentanza di altrettanti attributi divini. A ognuno di essi viene attribuito un nome ebraico (rappresentato da un geroglifico) e per conoscere il nome e le caratteristiche del proprio Angelo Custode, occorre semplicemente fare riferimento al lasso comprendente il giorno di nascita. Ciascuno ha competenza su 5 giorni dell'anno; tale periodo deriva dalla divisione del numero dei giorni dell'anno 360 per 72, il numero delle singole entità angeliche.

Esistono entità spirituali che fin da bambini ci è stato insegnato a pregare quotidianamente e a invocare nei momenti di bisogno o di pericolo: l'Angelo Custode. Egli ha il compito di "illuminarci, custodirci, reggerci e governarci" in ogni circostanza ed è la nostra personale guida di luce. Missione che assolve con rispetto e amore, perché gli siamo stati affidati dalla pietà celeste. Possiamo assimilare la sua modalità di insegnamento a quella che una madre adotta con il suo bambino per insegnargli a parlare: gli pronuncia dolcemente le parole, associandole agli oggetti, in un processo che è gioco e insegnamento a un tempo, ma è solo il bambino che realmente formulerà quelle parole, facendole scaturire dalla sua bocca, dal suo cervello e, a monte, dal suo pensiero e dal suo sentire.

I Cori Angelici si suddividono in: Serafini, Cherubini, Troni, Dominazioni, Potestà, Virtù, Principati, Arcangeli, Angeli.


SERAFINI

Sono gli Angeli che stanno più vicino a Dio, al punto di sentirne il calore e ardere. Infatti il nome Serafini significa "Coloro che ardono". Vengono perciò dipinti nei colori del rosso e con sei ali.


VEHUYIAH (21-25 Marzo) = Dio di Elevazione, è l'Angelo della volontà creativa;

YELIEL (26-30 Marzo) = Dio Caritatevole, é l'Angelo dell'intelligenza del cuore;

SITAEL (31 Marzo - 4 Aprile) = Dio di Speranza, é l'Angelo della costruzione di un mondo migliore;

ELEMIAH (5-9 Aprile) = Dio Rifugio, é l'Angelo della forza interiore;

MAHASIAH (10-14 Aprile) = Dio Salvatore, é l'Angelo che aiuta a crescere dai propri errori;

LELAHEL (15-20 Aprile) = Dio Lodevole; é l'Angelo che porta luce e guarisce i lati d'ombra;

ACHAIAH (21-25 Aprile) = Dio Buono e Paziente; é l'Angelo dell'attesa consapevole;

CAHETEL (26-30 Aprile) = Dio Adorabile; é l'Angelo della benedizione divina che produca frutti.


CHERUBINI

Il loro nome significa "La pienezza della conoscenza" e come attitudine hanno la contemplazione a Dio. Sono raffigurati con quattro ali piene di occhi, quando ne hanno due, queste a volte sono formate dalle penne della coda del pavone.


HAZIEL (1-5 Maggio) = Dio di Misericordia; é l'Angelo del ricordo che perdona;

ALADIAH (6-10 Maggio) = Dio Propizio; é l'Angelo della grazia che dona sensibilità;

LAUVIAH (11-15 Maggio) = Dio loda ed esalta; é l'Angelo del successo;

HAHAIAH (16-20 Maggio) = Dio Rifugio, é l'Angelo che aiuta a uscire dalla depressione;

YEZALEL (21-25 Maggio) = Dio Glorifica; é l'Angelo che aiuta a essere fedeli a persone e progetti;

MEBAHEL (26-31 Maggio) = Dio conservatore; é l'Angelo della verità che rende liberi;

HARIEL (1-5 Giugno) = Dio Creatore; é l'Angelo della pulizia interiore;

HEKAMIAH (6-10 Giugno) = Dio Edificatore dell'Universo; é l'Angelo che ispira lealtà a se stessi e nei rapporti interpersonali.


TRONI

Il loro nome indica "Distacco perfetto da ogni soggezione terrestre". Le iconografie li raffigurano seduti su un trono o su un globo.


LAUVIAH (11-15 Giugno) = Dio Ammirevole; é l'Angelo della pausa di riflessione che reca intuizioni;

CALIEL (16-21 Giugno) = Dio del Soccorso; é l'Angelo che aiuta a lasciare andare vecchi comportamenti obsoleti;

LEUVIAH (22-26 Giugno) = Dio che esaudisce; é l'Angelo dell'equilibrio nel dare e ricevere;

PAHALIAH (27 Giugno - 1 Luglio) = Dio Redentore; é l'Angelo della benedizione che fortifica;

NELCHAEL (2-6 Luglio) = Dio Unico; é l'Angelo della conoscenza che dà forza;

YEIAYEL (7-11 Luglio) = La Destra di Dio; é l'Angelo della celebrità fondata sui veri valori;

MELAHEL (12-16 Luglio) = Dio Liberatore; é l'Angelo dell'intelligenza pratica;

HAHEUIAH (17-22 Luglio) = Dio Buono; é l'Angelo che protegge come padre e madre insieme.


DOMINAZIONI

Le Dominazione sono raffigurate nell'atto di pesare le anime e di trafiggere il demonio oppure con il bastone del comando. Il loro nome significa "Elevazione al di sopra di ogni servitù umiliante, incapaci di ogni decadenza".


NITHAIAH (23-27 Luglio) = Dio di Saggezza; é l'Angelo della saggezza che fa progredire;

HAAIAH (28 Luglio - 1 Agosto) = Dio Rifugio; é l'Angelo della diplomazia che reca pace tra i popoli;

YERATEL (2-6 Agosto) = Dio Protettore Giusto; é l'Angelo della generosità;

SEHEIAH (7-12 Agosto) = Dio che Guarisce; é l'Angelo della salute e della longevità;

REYEL (13-17 Agosto) = Dio Soccorritore; é l'Angelo della compassione;

OMAEL (18-22 Agosto) = Dio Paziente; é l'Angelo dell'Abbondanza che reca armonia;

LECABEL (23-28 Agosto) = Dio Ispiratore; é l'Angelo del talento che porta successo;

VASARIAH (29 Agosto - 2 Settembre) = Dio Giusto; é l'Angelo della giustizia clemente.


POTESTA'

Le Potestà sono raffigurate con il demonio al guinzaglio o in armi. Il nome Potestà viene loro attribuito per indicare "che non abusano del potere nei riguardi di cose inferiori e si innalzano continuamente verso le cose divine".


YEHUIAH (3-7 Settembre) = Dio Onnisciente; l'Angelo dell'obbedienza consapevole per scelta;

LEHAHIAH (8-12 Settembre) = Dio Clemente; l'Angelo che conferisce potere all'obbedienza;

KHAVAQUIAH (13-17 Settembre) = Dio di Gioia; l'Angelo del perdono concreto;

MENADEL (18-23 Settembre) = Dio Adorabile; L'Angelo del lavoro;

ANIEL (24-28 Settembre) = Dio di Virtù; l'Angelo che aiuta a uscire dalla routine;

HAAHAMIAH (29 Settembre - 3 Ottobre) = Dio di Speranza; l'Angelo del rituale;

REHAEL (4-8 Ottobre) = Dio Accogliente; l'Angelo dell'amore familiare;

YEIAZEL (9-13 Ottobre) = Dio di Allegria; l'Angelo dell'allegria.


VIRTU'

Le Virtù vengono chiamate anche Potenze, i due nomi stanno ad esprimere sia la forza morale che quella fisica: un insieme di doti che ha spinto gli artisti a raffigurare questo coro nell'atto di compiere imprese e prodigi, salvataggi ed esorcismi.


HEHAHEL (14-18 Ottobre) = Dio Trino; l'Angelo dell'azione sacra che unisce a Dio;

MIKAEL (19-23 Ottobre) = Simile a Dio; l'Angelo dell'ordine;

VEULIAH (24-28 Ottobre) = Dio Dominatore; l'Angelo dell'abbondanza;

YELAHIAH (29 Ottobre - 2 Novembre) = Dio Eterno; l'Angelo della forza dell'amore;

SEHALIAH (3-7 Novembre) = Dio Motore di tutte le cose; l'Angelo della vitalità e della forza;

ARIEL (8-12 Novembre) = Dio Rivelatore; l'Angelo della percezione che aiuta a conoscerla;

ASALIAH (13-17 Novembre) = Dio di Verità; l'Angelo che porta alla Verità;

MIHAEL (18-22 Novembre) = Dio Padre Misericordioso; l'Angelo della creatività.


PRINCIPATI

I Principati sono dipinti armati di scudo, lancia o spada perché il loro nome significa "la Forza Divina di comandare e guidare".


VEHUEL (23-27 Novembre) = Dio Magnifico che innalza; l'Angelo dell'autostima;

DANIEL (28 Novembre - 2 Dicembre) = Dio Segno di Misericordia; l'Angelo della parola che crea armonia;

HAHASIAH (3-7 Dicembre) = Dio Celato; l'Angelo della guarigione;

IMAMIAH (8-12 Dicembre = Dio di Elevazione; l'Angelo del perdono che libera;

NANAEL (13-16 Dicembre) = Dio di Conoscenza; l'Angelo della forza interiore;

NITHAEL (17-21 Dicembre) = Dio dei Cieli; l'Angelo dell'eredità divina;

MEBAIAH (22-26 Dicembre) = Dio Eterno; l'Angelo dell'intelligenza illimitata;

POYEL (27-31 Dicembre) = Dio Sostegno dell'Universo; l'Angelo della fortuna e dei talenti.


ARCANGELI

Gli Arcangeli, dipinti spesso con un cartiglio in mano o mentre accompagnano le anime, hanno caratteristiche intermedie tra i Principati (perciò svolgono una funzione di difesa e di tutela) e gli Angeli.


NEMAMIAH (1-5 Gennaio) = Dio Lodevole; l'Angelo dell'intelletto lungimirante;

YEIALEL (6-10 Gennaio) = Dio che esaudisce; l'Angelo della forza del pensiero;

ARAHEL (11-15 Gennaio) = Dio Onnisciente; l'Angelo della vera conoscenza:

MITZRAEL (16-20 Gennaio) = Dio Soccorritore; l'Angelo della riparazione che riporta armonia;

UMABEL (21-25 Gennaio) = Dio Immenso; l'Angelo dell'amicizia;

IAHHEL (26-30 Gennaio) = Dio Supremo; l'Angelo che stimola ad apprendere;

ANAUEL (31 Gennaio - 4 Febbraio) = Dio di Bontà infinita; l'Angelo della comunicazione globale;

MEHIEL (5-9 Febbraio) = Dio Vivificatore; l'Angelo della vitalità che dà entusiasmo.


ANGELI

Sono i messaggeri di Dio che hanno il compito di trasferire sulla Terra la volontà divina a loro rivelata dalla gerarchie superiori.


DAMABIAH (10-14 Febbraio) = Dio di Saggezza; l'Angelo per un futuro migliore;

MANAKEL (15-19 Febbraio) = Dio del Sostegno; l'Angelo che aiuta a prendere le decisioni giuste;

EYAEL (20-24 Febbraio) = Dio di Delizie; l'Angelo che aiuta a trasformare in bene ogni cosa;

HABUHIAH (25-29 Febbraio) = Dio Liberale; l'Angelo che guarisce tramite lo scambio generoso;

ROCHEL (1-5 Marzo) = Dio Onnivedente; l'Angelo del restituire a chi si é tolto;

JABAMIAH (6-10 Marzo) = Dio Verbo Creatore; l'Angelo del retto uso della parola;

HAIAYEL (11-15 Marzo) = Dio Signore dell'Universo; l'Angelo della coscienza che porta luce nell'inconscio;

MUMIAH (16-20 Marzo) = Dio Finalità di ogni cosa; l'Angelo della Rinascita.


Lilyum