Preghiera ad Osiride

14.01.2019

O cuore mio da parte di mia madre,
cuore mio da parte di mia madre,
mio muscolo cardiaco delle mie trasformazioni!
Non levarti contro di me come testimonio,
non accusarmi nel tribunale,
non rivolgerti contro di me alla presenza dell'addetto alla bilancia.
Tu sei il mio Ka, che è nel mio corpo,
lo Khnum che rende sane le mie membra.
Possa tu rivolgerti al bene, cui aspiro.
Non far che il mio nome puzzi davanti alla corte che assegna il posto alla gente.
Sarà bene per noi, sarà bene per il giudice.
Sarà lieto il cuore di chi giudica.
Non dire menzogna contro di me davanti al dio grande, Signore dell'Occidente (Osiride). 


LadyDeath75