Nik.Bulgakov

09.06.2018

L'illuminazione è quando uno, alla fine della ricerca spirituale, si rende conto che la verità non sta nell'obiettivo supremo, non sta nelle illusioni che dipinge l'immaginazione, ma nell'esistenza stessa. E allora la sua mente s'illumina di chiara luce della consapevolezza.
Dopo, non restano le illusioni, non restano l'inferno e il paradiso, non resta la fede, non restano l'amore e l'odio, il bene e il male... c'è solo un oceano degli avvenimenti e la legge della causa ed effetto. 
L'illuminazione, per quanto questo termine vi possa confondere, non è altro che un vero equilibrio della psiche umana, basato sule vedute e sulle valutazioni del mondo reali. 

LadyDeath75