INVOCAZIONI DELLE QUATTRO DIREZIONI

08.06.2018

      CHIUDERE IL CERCHIO SACRO:

Puntiamo l'athame la bacchetta o un dito della nostra mano dominate davanti e facciamo tre giri (partendo da Est e finendo sempre ad Est) intorno a voi in senso orario e mentre lo fate visualizzate formarsi una luce bianca o blu e dite:

"Io evoco questo cerchio quale spazio sacro,un luogo tra i mondi in cui i mondi si incontrano.

Io evoco questo cerchio quale protezione per contenere le energie che invocherò.

Per tre volte evoco questo cerchio quale luogo sicuro,un luogo sacro in cui dimora il Divino(o la Divina),in cui lo spirito e la materia sono una cosa sola,con fiducia e con amore perfetti.Così sia,così è e così sarà".

INVOCAZIONE DELLE QUATTRO DIREZIONI (per il Cerchio Sacro)

Ecco un altro modo di invocare le quattro direzioni(i 4 elementi)

Iniziate volgendo lo sguardo ad Est e pronunciate le parole ad esso dedicate...fate così per ogni direzione.

"Invoco gli antichi spiriti dell'Est,

poteri dell'Aria

dove il Sole nasce

poteri della meraviglia e dell' immaginazione

della chiarezza e dell'comunicazione

poteri della risata di un bambino

poteri della musica dell'alba

poteri della brezza che soffia e degli uccelli che cantano

poteri dell'aquila e della farfalla che volano

Vi invito in questo cerchio sacro

Che siate i benvenuti!

Invoco gli antichi spiriti del Sud

poteri del Fuoco

dove il Sole è alto nel cielo di mezzogiorno

poteri della passione e della determinazione

del coraggio e della devozione

poteri dei fuochi che ardono

poteri della prova e della trasformazione

poteri del Sole e delle lucertole che balzano

poteri del leone del deserto e della fenice che risorge

Vi invito in questo cerchio sacro

Che siate benvenuti!

Invoco gli anrichi spiriti dell'Ovest

poteri dell'Acqua

dove il Sole tramonta

poteri d'amore e compassione

dei sentimenti e del sogno

poteri dell'Acqua che scorre

poteri del grembo materno

poteri degli oceani profondi e delle piogge gentili

poteri della balena e del delfino che nuotano

Vi invito in questo cerchio sacro

Che siate i benvenuti!

Invoco gli antichi spiriti del nord

poteri della Terra

dove vive il Mistero

potere della fecondità e della creatività

della forza e del radicamento

potere del campo fertile

potere delle possenti montagne

potere delle pianure verdi e delle ricche foreste

potere dell'orso e del lupo

Vi invito in questo cerchio sacro

Che siate i benvenuti!"

Quando avete invocato tutte e quattro le direzioni,tornate ad Est,voltatevi verso il centro del cerchio e dite "Il nostro cerchio è formato, e noi siamo tra i due mondi".

CONGEDARE E RINGRAZIARE LE QUATTRO DIREZIONI

Rivolti a Est pronunciate queste parole(e così per tutte le direzioni in senso antiorario cioè EST, NORD,OVEST e SUD)

"Potenti spiriti dell'Est(Nord,Ovest e Sud)

Vi ringrazio per la vostra presenza e per le vostre benedizioni

Eccovi tornare nei vostri splendidi regni

Vi saluto con gratitudine

Siate Benedetti!"

Una "devocazione"alternativa:

"Antichi spiriti dell'Est (Nord,Ovest,Sud)

grazie per la vostra presenza e le vostre Benedizioni

per l'Aria che condividiamo ( il Fuoco che siamo/ l'Acqua che scorre dentro di noi/ la Terra che ci unisce)

Vi saluto con gratitudine

Siate Benedetti!".

Finito di congedare le Direzioni aprite il cerchio puntando l'athame la bacchetta o un dito della mano dominante girando in senso antiorario per tre volte partendo da Est e finendo a Est e dicendo:

"il nostro cerchio è aperto,ma mai spezzato,felici ci incontriamo e felici ci lasciamo e felici ci ritroviamo".

                                          Zuleijka