Il Pooka

01.06.2018

Pooka : dal termine celtico "Pok" (capra) è a metà strada fra una creatura spettrale e un personaggio fiabesco. Fa parte del piccolo popolo fatato ed è in grado di assumere diverse sembianze. Le forme preferite sono la capra, il cavallo, asino, aquila ed il toro. Se qualcuno non gli piace è in grado, con le sue corna, di gettarlo oltre le montagne e spingerlo nelle gole del Burren.
Folle e allegro, ma spesso inventa scherzi terribili, strappa le teste per giocarci a palla, corre in mezzo ai mercati e prende a calci le giovani donne, rapisce i bambini per divertirsi a vederli piangere. 
Si diverte a fingersi docile per essere cavalcato, ma appena montato parte in un galoppo spericolato affrontando dirupi e fiumi gelati. Le sue vittime preferite sono in genere gli ubriaconi, che poi lascia liberi all'alba. Vive dappertutto.
Il suo cibo preferito sono il bestiame e i bambini, ma risparmia i nani e gli elfi.

Pookha: come il Pooka, antico folletto che sa assumere diverse forme, ma spesso si fa trovare come piccolo e tenero Pony che offre viaggi a disgraziati e sprovveduti viaggiatori. Infatti il Pookha li trasporta in luoghi fangosi e sperduti e li scaraventa in mezzo alla melma e alla fanghiglia


LadyDeath75