Come Divinare con il Pendolo

04.02.2019

Assumi la posizione corretta. Puoi stare in piedi, ma è meglio procedere da seduto; non incrociare le braccia o le gambe e appoggia i gomiti al tavolo. Tieni la schiena eretta e mantieni la calma; puoi anche meditare, se lo desideri. 

Chiedi al pendolo di mostrarti la risposta affermativa. Una volta assunta la postura adeguata, poni questa domanda al pendolo: "Mostrami un sì per favore". Aspetta pazientemente, potrebbero essere necessari alcuni secondi o cinque minuti. Il pendolo inizia a ondeggiare in una direzione secondo una traiettoria circolare o lineare. Questo movimento indica un "sì". 

Ripeti il processo per la risposta negativa. 

Inizia a porre domande semplici di cui conosci la risposta. Ad esempio, puoi dire "Il mio nome è...?" oppure "Sono una donna?". Se hai pronunciato il tuo nome, il pendolo inizia a ondeggiare secondo il movimento previsto per il "sì"; lo stesso vale se sei di sesso femminile. 

A questo punto, sei pronto per utilizzare il pendolo per la divinazione. Comincia con quesiti semplici, man mano che fai pratica puoi passare a domande più personali; ad esempio, puoi chiedere se vale la pena accettare un determinato lavoro, se è giunto il momento di trasferirti o se domani pioverà. 


Consigli

  • I pendoli di cristallo vengono usati per riequilibrare i chakra.
  • Se vuoi comprare un pendolo, sceglilo lasciandoti guidare dall'intuito. Anche se questo strumento si utilizza per comprendere il proprio "sesto senso", è buona cosa permettere all'intuizione di indirizzarti su quello da acquistare.
  • Alcune persone usano delle tavole per trovare una risposta alle domande chiuse (che prevedono solo un sì o un no come risposta).

LadyDeath75