CERCHIO MAGICO

07.06.2018

CERCHIO MAGICO


Gli incantesimi andrebbero eseguiti all'interno di uno spazio consacrato.

Un cerchio magico ha tre funzioni: separarvi dal mondo terreno; trattenere l'energia magica finchè siete pronti a liberarla; proteggervi dall'energia negativa al di fuori di esso.


LA PROCEDURA DI BASE PER RITI E INCANTESIMI E' LA SEGUENTE:

1)Create uno spazio consacrato.Alcune streghe si limitano a meditare ma la maggior parte ricorre al cerchio magico (più indicato,soprattutto per i principianti)

2)Invitate le 4 direzioni(i punti cardinali) e gli elementi corrispondenti(TERRA,ARIA,FUOCO E ACQUA).Essi vi proteggeranno e il loro potere vi aiuterà a conseguire l'obbiettivo.

3)Invocate le divinità prescelte.

4)Dichiarare le vostre intenzioni ed eseguite il rituale.

5)ringraziare le divinità per il loro aiuto e congedatele.

6)Liberate gli elementi e aprite il cerchio.


CHIUDERE IL CERCHIO:

1)Per chiudere il cerchio all'inizio di un rituale o di un incantesimo,posizionatevi a nord o a est dell'altare.Se non è fattibile(l'altare potrebbe essere appoggiato al muro),mettetevi semplicemente davanti.

2)Puntate l'athame, la bacchetta o un dito della mano dominante(quella con cui scrivete) verso il terreno di fronte a voi.

3)Camminate in tondo in senso orario,intorno o davanti all'altare,immaginando una sfera di energia che vi avvolge.

4)Procedete fino a compiere un cerchio completo e nel frattempo ripetere queste parole “IO CHIUDO IL CERCHIO SACRO.ORA MI TROVO TRA I DUE MONDI”.Invocate gli elementi(il procedimento è più giù) e portare a termine il rituale.


INVOCARE GLI ELEMENTI:

Per invitare gli elementi dopo aver chiuso in cerchio,posizionatevi nel punto corrispondente al nord o all'est con il viso rivolto all'esterno.

Puntare l'athame,la bacchetta o un dito della mano dominante e pronunciate questa formula:”IO TI INVOCO,SPIRITO DEL[punto cardinale].TI PREGO DI UNIRTI A ME E DI CONCEDERMI IL POTERE DEL[elemento].SII BENEDETTO”. Ripetere per ciascun punto cardinale spostandovi lungo il cerchio in senso orario,poi completare il rituale.


LIBERARE GLI ELEMENTI:

Per lasciare andare gli elementi alla fine del rituale;tornate all'ultimo punto cardinale che avete invocato. Con il viso rivolto all'esterno,puntate athame,bacchetta o dito e pronunciate queste parole:”SPIRITO DEL[punto cardinale], TI RINGRAZIO DI ESSERTI UNITO A ME E DI AVERMI CONCESSO IL POTERE DEL[elemento].RIMANI SE VUOI,VAI SE DEVI.IO TI CONGEDO,SII BENEDETTO”. Ripetere per ogni direzione spostandovi in senso antiorario,poi aprite il cerchio.


APRIRE IL CERCHIO:

Alla fine del rituale,dovete aprire il cerchio a partire dallo stesso punto dove lo avete chiuso. Camminate in senso antiorario e riassorbite l'energia con l'athame ,con la bacchetta o con un dito della vostra mano dominante dicendo, “IL CERCHIO E' APERTO,MA NON SPEZZATO.IN GIOIA IL VENIRE,IN GIOIA L'ANDAREE DI NUOVO IN GIOIA VENIRE”.


GLI ELEMENTI E LE LORO ASSOCIAZIONI:

NORD: Terra – forza e saggezza-.

EST: Aria -intelletto e ispirazione-.

OVEST: Acqua-emozioni e intuito-.

SUD: Fuoco-passione ed energia-.

Zuleijka